Riapertura Casette dal 6 Aprile 2020

Da lunedì 6 Aprile 2020 riapriremo le casette dell’acqua nei seguenti comuni:

Comunicazione ai nostri clienti al fine di evitare fraintendimenti.
Il DPCM, nei territori dove NON ci sono ordinanze specifiche prevede che le case dell’acqua possano rimanere aperte.
Le aziende le cui attività NON rientrino nei codici ATECO (Vivatek inclusa) presenti nell’Allegato1 del DPCM 22marzo2020, NON possono però intervenire per la manutenzione periodica necessaria a garantire il servizio di erogazione.
Non potendo quindi garantire il servizio di manutenzione è stata presa la scelta aziendale di chiudere momentaneamente TUTTE le nostre casette dell’acqua.
OGGI, avendo in mano una comunicazione della prefettura che ci consente il proseguo dell’attività, e dopo aver informato i vari Comuni è stata presa la scelta di aprire o meno le casette presenti all’interno del suolo comunale di appartenenza.
Ci teniamo a ribadire che non c’è MAI stato un pericolo di contagio derivante dall’acqua, ma bensì dall’assembramento delle persone atte a rifornirsi presso i nostri distributori.
IN TUTTE LE CASETTE DELL’ACQUA VIVATEK che verranno aperte nei giorni di Lunedi 06 Aprile e Martedì 07 Aprile 2020 vigeranno tutti gli obblighi previsti dal DCPM.
-MANTENERE ALMENO 1MT DI DISTANZA (verrà disegnata un’apposita area in ogni postazione)
-OBBLIGO TASSATIVO DI UTILIZZARE MASCHERINA E GUANTI MONOUSO
N.B. le casette non citate in questa lista resteranno chiuse fino a data da destinarsi