Bonus Acqua Potabile

l’Agenzia delle Entrate ha definito criteri e modalità di applicazione del credito d’imposta, introdotto dalla Legge di bilancio 2021 per l’acquisto/installazione di sistemi utili al miglioramento della qualità dell’acqua destinata al consumo umano erogata dagli acquedotti pari al 50% della spesa sostenuta nel 2021 e 2022, nel limite di €. 1.000 (privati) o €. 5.000 (altri soggetti).

CREDITO D’IMPOSTA DEL 50%

PER ACQUISTO E INSTALLAZIONE DI SISTEMI UTILI AL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’ DELL’ACQUA EROGATA DAGLI ACQUEDOTTI

E’ stato, inoltre, approvato il modello di comunicazione delle spese che i contribuenti devono inviare telematicamente dal 1/02 al 28/02 dell’anno successivo a quello di sostenimento della spesa.

il bonus spetta ai soggetti che sostengono le spese

  • su immobili “posseduti o detenuti”
  • in base a un titolo idoneo.

Pertanto spetta non solo in relazione agli immobili di proprietà/altro diritto reale, ma anche nel caso di immobili detenuti in base ad un contratto di locazione/comodato gratuito.

Il bonus spetta con riguardo alle spese sostenute dall’1/01/2021 al 31/12/2022, per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare E290, al fine del miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti.

Tracciabilità: per i soggetti diversi dalle imprese (esempio i privati) il pagamento deve avvenire con bonifico bancario/postale o altri sistemi di pagamento di cui all’art. 23 D.lgs. 241/97 (bancomat carte di credito)
soggetti in possesso dei requisiti per accedere al bonus comunicano all’Agenzia:

  • tramite il modello approvato “Comunicazione delle spese per il miglioramento dell’acqua potabile”
  • l’ammontare delle spese agevolabili sostenute nell’anno precedente.

Misura del credito d’imposta: 50% delle spese sostenute dal 1/01/2021 al 31/12/2022
Importo massimo di spesa: applicato per singola unità immobiliare, non può eccedere i seguenti importi:

  • € 1.000 per persone fisiche “private” con qualsiasi destinazione
  • € 5.000 per altri soggetti con destinazione commerciale/professionale

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci.